TRE PASSI AVANTI, UNO INDIETRO. CON UMILTÀ.

Sindaco Antenucci, la sentenza emessa ieri dal TAR Molise, che ha annullato tutti gli atti legati alla costituzione dell’EGAM, è uno schiaffo non solo per la giunta regionale ma anche per tutti quegli amministratori, lei compreso, che hanno supinamente accettato dei dettami dal “potente” di turno senza la minima capacità di controbattere. Fortunatamente la sentenza rende nulli anche gli atti con cui i consigli comunali avevano aderito al nuovo ente regionale ( l’EGAM, appunto); a Roccavivara questo avvenne nel Consiglio

Continua a leggere